giovedì 1 agosto 2019

Luglio in libri…


E anche luglio è passato… mese bellissimo!!! Sì, sono di parte… è il mio mese e forse per questo mi piace tanto.




Cosa ho fatto in questo mese? Tante cose. Ho letto tutta la serie di Vani Sarca (e ora mi manca Berganza), sono stata in Irlanda e ho festeggiato i miei 49 anni…un soffio e ho già mezzo secolo sulle spalle, sigh!

La challenge #Dalle3Ciambelle va a gonfie vele! Sono nella tavola Giro Paella della Bacci e ho già terminato tutti i miei obiettivi, tanto che ho chiesto il caffè… mi è capitato un obiettivo che mi ha dato l’occasione di leggere un bel romanzo, che desideravo leggere da tanto tempo: So che un giorno tornerai di Luca Bianchini. Siccome ho già terminato anche questo romanzo, ho deciso di chiedere il dolce. In questa challenge il dolce equivale a un titolo imposto.


Il mese di luglio è stato arricchito di tanti bei regali… Ho ricevuto tantissimi libri, uno l’ho trovato abbandonato in aeroporto e ne sono stata felicissima. Peccato che ora sul mio comodino, oltre ai romanzi in italiano, inizia a crescere anche la pila dei romanzi in inglese… Ok, ammettiamolo, sono un caso disperato…
Quindi la mia “pila” dei libri da leggere, invece di risultare leggermente sfoltita, è cresciuta… Comunque sono arrivata alla conclusione che i libri si riproducono da soli… non si spiega altrimenti.

Tra tutti i romanzi in attesa voglio assolutamente leggere Ninfa dormiente, La famiglia prima di tutto! e poi ci sono anche alcuni e-book in attesa. Ora, avendo a disposizione tanti giorni prima di conoscere i nuovi obiettivi della sfida (già sono in ansia per la pizza che dovrò scegliere), ho deciso che mi dedicherò a un romanzo che non ho tanta voglia di leggere, ma che è parte di una rubrica di Dolci in cui sono stata coinvolta: Libro in viaggio. È tanto che questo libro staziona in casa mia, quindi ho iniziato la lettura di Un indimenticabile autunno d’amore di Milly Johnson, in attesa di iniziare il mio dolce.

Voi come passerete questo agosto?

2 commenti:

  1. Ahahahah sfoltire le pile di libri... è una battuta? Io mi sono imposta di non aggiungere libri almeno per il mese di Agosto... così da recuperare qualcosa, vediamo se ce la faccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono mesi che dico "Basta libri nuovi!" Risultato: solo oggi sono andata in biblioteca e ho preso tre libri al Book Crossing… credo di essere malata, gravemente malata

      Elimina