venerdì 22 giugno 2018

5 cose che… #3: 5 libri che ho conosciuto grazie al film



Venerdì, giornata della rubrica 5 cose che…, nata dall’idea del blog Twins Books Lovers.

Questa settimana…

5 libri che ho conosciuto grazie al film


Inizio con il mio preferito: Harry Potter e la pietra filosofale della Rowling. Tra le altre cose dopo aver visto il film ho voluto leggere il libro e da lì è nato il mio amore per Harry.

Twilight di Stephenie Meyer. Mi sono avvicinata a Bella e Edward solo dopo aver visto la versione cinematografica.

Biancaneve e il cacciatore, anche se poi il libro di Lili Blake è stata una vera e propria delusione.

La bambina che salvava i libri di Markus Zusak, da cui è stato tratto Storia di una ladra di libri. Avevo visto la pubblicità di questo film, ma prima di vederlo ho voluto leggere il romanzo.

A.S.S.O., che viene dal libro Quanto ti ho odiato di Kodi Keplinger. Questo film l’ho visto qualche giorno fa e sono corsa a prendere il libro. Una delle mie prossime letture.



Solitamente leggo prima il libro e poi cerco il film, ma a volte è successo anche il contrario.



Quali sono i vostri film-libri?


Segnalazione: Chloe di Leila Awad


Oggi vi presento in anteprima un romanzo rosa. La sua uscita è prevista per il 22 luglio 2018, oggi ad un mese esatto vi segnalo questo libro proponendovi copertina e trama.




Titolo: Chloe
Autrice: Leila Awad
Editore: self-publishing su Amazon (anche Unlimited)
Data di uscita: 22 luglio 2018
Genere: contemporary romance
Costo: 2,99 euro e-book.
12,00 euro cartaceo



Chi la segue sui Social Network pensa di conoscere tutto di Chloe Bennett: calca le passerelle più importanti, vive a New York, ama fare colazione da Tiffany ed è fidanzatissima. Quello che non sanno è ciò che si nasconde dietro la patina di dorata perfezione, oltre le copertine e i selfie con le amiche.

Alla sua carriera manca solo la grande occasione che la consacri nell’Olimpo delle topmodel, che arriva sotto forma di un piccolo regno europeo.

Anche di Brygge si sa ben poco, ma quando vi viene organizzata una settimana della moda assurge agli onori della cronaca con le sue scogliere, le strade acciottolate e, soprattutto, i suoi rampolli reali, giovani, belli e scapoli!

Quando Chloe incrocia gli occhi verdi del bel principe è come fare un tuffo nel passato. I pettegolezzi si inseguono, lo scoop sembra servito, ma nulla è come appare e, per la seconda volta, la modella si trova costretta a decidere tra il grande amore e il proprio futuro.

***

Leila è nata a Roma, dove vive. Il suo libro d’esordio, Ombre sulla pelle, è edito da Centauria. Su Amazon ha pubblicato anche Abbastanza da tentarmi, retelling in chiave moderna di Orgoglio e Pregiudizio

giovedì 21 giugno 2018

Presentazione del Gruppo di Lettura Ignite Me di Tahereh Mafi


Buongiorno! Oggi vi presento un nuovo Gruppo di Lettura. Con un nutrito gruppo di blogger, capitanate da Chiara, proseguiamo la lettura della saga Shatter Me di Tahereh Mafi. Questa volta il GdL affronterà il terzo appuntamento: Ignite Me.




Fin qui abbiamo già letto i primi due romanzi della serie più le due novelle. Ammetto che non mi entusiasma molto la lettura di questo terzo romanzo, ma siccome sono tignosa non mi piace lasciare la storia a metà.
La serie mi aveva incuriosito con il primo appuntamento, piano piano mi sono trovata davanti ad una storia che non mi ha coinvolta, personaggi che non sono entrati nelle mie corde. Mi piace la scrittura dell’autrice, ma non riesco a sentire emozioni. La conclusione di Unravel Me mi ha però incuriosita, sono rimasta in “sospeso” e sono curiosa di sapere come si evolverà la situazione. Ho alcune aspettative e spero non vengano deluse.



Autrice: Tahereh Mafi

Titolo: Ignite Me

Serie: Shatter me #3

Editore: Rizzoli

Data di pubblicazione: 11 maggio 2017

Pagine: 469



Niente sarà più come prima. Non si sa che fine abbia fatto il Punto Omega. Tutti i compagni di Juliette potrebbero essere morti. Forse la guerra è finita ancora prima di cominciare. Juliette comunque non si arrende: affronterà la Restaurazione. Se vuole sopravvivere, deve sconfiggerla. Ma per abbattere la Restaurazione e l'uomo che l'ha quasi uccisa, le servirà l'aiuto di qualcuno che non avrebbe mai pensato di avere al suo fianco: Warner. E mentre si preparano insieme ad affrontare il loro nemico comune, Juliette scoprirà che tutte le sue certezze - su Warner, sui propri poteri, e perfino su Adam erano sbagliate.



Vi lascio il calendario per seguire le varie tappe del GdL, su Facebook è attivo un gruppo dove commentare e discuterne con noi dei diversi capitoli, esprimere le nostre preferenze o antipatie per i personaggi.


 

Non perdete le tappe di questa lettura...

mercoledì 20 giugno 2018

Segnalazione: L'isola dei Demoni di Ilaria Vecchietti


Oggi vi segnalo un romanzo uscito già da qualche tempo.




TITOLO: L’Isola dei Demoni
AUTORE: Ilaria Vecchietti
EDITORE: Self publishing con Amazon
DATA DI PUBBLICAZIONE: 17 novembre 2017
GENERE: Romanzo fantasy
PREZZO CARTACEO: 12,00€
PREZZO EBOOK: 2,99€
LINK D’ACQUISTO: https://www.amazon.it/LIsola-dei-Demoni-Ilaria-Vecchietti/dp/1973114321/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1511186894&sr=8-1&keywords=l%27isola+dei+demoni




SINOSSI

Credete nel destino?

È immutabile o si può cambiare?

Qualunque sia la vostra opinione, sappiate che i destini di un giovane orfano, di una ragazza in cerca di vendetta, del figlio del sovrano del regno, di una principessa esiliata e di un guerriero potentissimo, si intrecciano tra loro e alla profezia più terrificante di Isola.

Riusciranno insieme a svelare i misteri, a portare alla luce la verità e a riconoscere gli amici dai nemici?

E soprattutto sapranno compiere la profezia, salvando il loro mondo e loro stessi?



ESTRATTO

Antefatto

Io, Nyxo, affinché non si commettano in futuro gli stessi errori che hanno portato al sangue e al presente in cui vivo, voglio iniziare a scrivere questo Grimorio, che sarà tramandato e protetto dalla mia famiglia in tutte le generazioni a venire. Ognuno dei miei discendenti lo arricchirà come meglio crede, aggiungendovi nuove pagine.

Prima di narrarvi della mia nascita, della nomina a sovrano di questa gelida terra dell’alto nord di Isola o di qualsiasi altro evento del tempo che fu, voglio trascrivere qui, nero su bianco, la Prima Visione avuta giorni fa, narratami direttamente dalla bocca della Grande Madre.



- Solamente la Portatrice figlia della famiglia che non esiste, nata nel giorno che non esiste durante la notte senza luna, sarà la salvatrice di Isola.

Dal Giorno dell’Epurazione sarà costretta a scappare e a nascondersi dagli occhi umani, dimenticando il suo nome e la sua ascendenza. Da reietta vivrà per anni nell’ombra senza nessuna identità, con la sola compagnia della natura, degli animali e dei Demoni, soprattutto quelli del suo passato. Osservando semplicemente la vita che la circonderà completerà il suo addestramento da Guerriero, diventando forse la più potente e temibile di tutta la sua intera stirpe.

Dopo anni tutti la crederanno morta, eppure lei continuerà a osservare gli umani ignari della sua presenza, proseguendo a vivere nella natura incontaminata con la sensazione dentro di sé di dover aspettare qualcosa di indefinito, ma di vitale importanza, tuttavia senza comprendere di cosa si tratti.

Nonostante i gravi torti che saranno fatti alla sua famiglia, costringendola a una vita solitaria e in continuo pericolo, il suo cuore e il suo animo saranno liberi da ogni pensiero vendicativo e funesto. La sua consapevolezza del passato, del presente e del futuro andrà ben oltre a quella di qualunque altro individuo.

Sebbene conoscerà i principi del bene e del male, il suo equilibrio interiore vacillerà nel momento in cui la verità sul passato verrà finalmente svelata al mondo intero, accendendo la fiamma del rancore che la brucerà piano piano dall’interno. Il nome della sua casata sarà riabilitato e tutti invocheranno il suo perdono, ciò nonostante sarà anche il tempo in cui varcherà la soglia delle tenebre maligne. Il suo cuore si tingerà di odio e risentimento che la porteranno a rinnegare ogni cosa, perfino se stessa, abbracciando consapevolmente il male.

I ruoli si invertiranno: i buoni diventeranno i cattivi e i cattivi diventeranno i buoni, ma la realtà andrà oltre.

Fortunatamente l’amore la condurrà nuovamente alla luce benigna e alla verità!

Quando avrà compreso le leggi dell’Universo, grazie anche all’aiuto dell’amore e dell’amicizia, ella avrà la forza e la conoscenza necessaria per affrontare il suo destino: sconfiggere definitivamente il Demone Primordiale nel giorno che non è giorno.



BIOGRAFIA

Ilaria Vecchietti è nata il 19 Agosto 1988 in provincia di Vercelli.

Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale, Laurea in Scienze dell’Amministrazione e Consulenza del Lavoro con una tesi in Diritto Penale del Lavoro.

Grazie a sua mamma è cresciuta in mezzo ai libri. Fin da piccola, quando le raccontava le fiabe, ha fatto in modo che si appassionasse alla lettura. Legge diversi generi, ma il suo preferito è il fantasy.

Ha scoperto per caso che le piace anche scrivere.

Il suo romanzo d’esordio è L’Imperatrice della Tredicesima Terra (2016), edito Aletti Editori.

L’Isola dei Demoni è il suo secondo romanzo.

Da giugno 2016 ha aperto anche un blog letterario dal nome Buona lettura, dove pubblica principalmente recensioni dei libri che legge, ma non solo, segnala le nuove uscite sia da parte di case editrici e sia di autori esordienti autopubblicati.

Il 24 luglio 2017 in collaborazione con Claudia Piano (autrice di molti romanzi, fra cui spicca Armonia Saga) e altri autori, ha pubblicato una raccolta di racconti fantasy facente parte del mondo di Armonia Saga, dal titolo Un giorno ad Armonia, (il suo racconto si intitola: La Sinfonia Incatenante) scaricabile gratuitamente su Amazon.



CONTATTI

Indirizzo del blog Buona lettura:

                        www.unabuonalettura.blogspot.it

Potete contattarla anche tramite:

          Pagina Facebook:

                        www.facebook.com/buonalettura88

          Account Twitter:

                        www.twitter.com/buona_lettura_

          Account Google+:

                        www.plus.google.com/+BuonaLettura88

          Email:

                        ila.vecchietti@gmail.com

www wednesday #3



Un nuovo mercoledì, quindi è il momento della rubrica WWW Wednesday ideata dal blog Should be Reading.

What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?

What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Purtroppo questa settimana per me è stata un po’ difficile, non sono riuscita a terminare alcun libro, ma cosa ancor più grave non sono riuscita a leggere nulla… quindi le prime due domande non possono avere una risposta.

Cosa pensi leggerai in seguito?

Ho tanti buoni propositi, spero di attuarli… devo solo decidere da cosa iniziare. Sicuramente aspetto i nuovi obiettivi della challenge  cui sto partecipando Tutti ad Hogwarts con le tre Ciambelle, inoltre devo cercare libri per l’altra challenge che sto seguendo Di che colore sei?... insomma di propositi di lettura ce ne sono!!!

Comunque, vorrei leggere il nuovo di Katie McGarry Ogni nostro segreto o un libro self True Love di Daniela Bellisano. Ah, stavo dimenticando il GdL!!! Insomma tra qualche giorno partirà il nuovo Gruppo di Lettura per il terzo capitolo della saga Shatter Me, questa volta leggeremo Ignite Me nella speranza sia migliore di Unravel Me.

E voi? Cosa state leggendo?

martedì 19 giugno 2018

Facciamo quattro chiacchiere... #2


Anche oggi parliamo insieme per conoscerci meglio. Un'altra domanda che spesso mi viene posta è:

Che genere di libri leggi?

Appartengo a quella categoria di persone che ha incontrato il gusto per la lettura molto tardi. Mi sono accorta che leggere è bello quando ero già all’università, grazie alla mia professoressa di Scienze dell’educazione, la prof. Edda Ducci. Lei ci dava brani di autori classici da studiare per comprenderne la filosofia dell’educazione. Poteva trattarsi di Platone come di Camus, passando per Tolstoj. Grazie a lei ho imparato ad apprezzare la letteratura. Dalle sue letture sono poi passata a scegliere le mie personali letture, il suggerimento poteva arrivarmi da una frase o anche una canzone come è accaduto per L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera. Poi un giorno mi sono trovata tra le mani un bellissimo libro di Agatha Christie e da questo incontro è nata la mia passone per i gialli. Ho apprezzato Ellery Queen.

Oggi leggo un po’ di tutto, dipende da cosa mi attira al momento. Sicuramente molto spesso prendo romanzi rosa, perché in tanta bruttura che si vive nel quotidiano, mi piace guardare il mondo attraverso lenti romantiche (come racconta la canzone La vie en rose). Mi piacciono molto gli Young Adult o i New Adult, spesso in questi romanzi trovo spunti di riflessione soprattutto riguardante il mondo degli adolescenti. So apprezzare anche un buon thriller o un giallo. Amo leggere il fantasy e la letteratura per ragazzi. Ultimamente ho trovato, complici alcune amiche e la sfida di lettura cui sto partecipando, titoli di narrativa contemporanea molto interessanti. Ho anche scoperto che in Italia abbiamo tanti scrittori molto bravi.

E voi che genere preferite? Quali letture vi fanno più spesso compagnia?

lunedì 18 giugno 2018

Cover Reveal: Insieme possiamo volare di Lucy K.T.


Oggi vi sveliamo la cover (ma non solo quella) di INSIEME POSSIAMO VOLARE il secondo romanzo dell'autrice emergente Lucy K.T. già conosciuta l'anno scorso con il suo esordio in self-publishing "Non avere paura di amare".

Siete pronti a tuffarvi in una nuova avventura ricca di intrecci e di colpi di scena?



Titolo: Insieme possiamo volare
Autore: Lucy K.T.
Genere: Contemporary romance
Serie: autoconclusivo
Data di uscita: 23 Luglio 2018


Sinossi: North America. In queste terre ricche di praterie popolate da mandrie selvagge, due cuori impavidi sono destinati a scontrarsi. Megan: forte, determinata e oltremodo ribelle; Liam: un uomo duro che si è privato di ogni emozione. Nel suo cuore è annidata solo la vendetta. Aveva programmato tutto, ma non aveva previsto quanto potente potesse essere l’amore. Tormentati da un passato doloroso, entrambi sono alla ricerca della verità. Ombre, inganni e sotterfugi proteggono chi sta tramando nel buio da anni. Il pericolo è in agguato e dovranno essere pronti a tutto. Riusciranno Megan e Liam a mettere le ali al cuore e tornare a essere finalmente liberi di volare?



“Volevo baciarla. Ho desiderato di assaporare quelle labbra, di fonderle alle mie, così da fottere le mie regole. Un bacio è troppo intimo, sigilla i legami e io non posso permettere che accada. Osservo il palmo delle mani e ne strofino i polpastrelli tra di loro, quella sensazione è ancora qui: ho toccato il suo corpo, le sue morbide curve, la sua pelle vellutata. Tutte le volte sono pervaso da un forte desiderio, ma che allo stesso tempo si mescola all’odio, non riesco a reprimerlo.”





♥ Estratti del romanzo ♥





L'AUTRICE


Lucrezia Greco nasce a Taranto nel 1986. Le sue storie prendono vita in America, una forte passione la lega a questo immenso continente. Studio e ricerca la fanno viaggiare facendola percorrere mille miglia. “Non avere paura di amare” è stato il suo primo romanzo pubblicato in self-publishing. È una donna testarda e determinata, una sognatrice che non si ferma davanti a nulla, le sue giornate sono dinamiche e frenetiche. Possiede un’alta capacità organizzativa e quasi nulla la destabilizza.  Si definisce una romantica cronica e sogna il vero amore, nei suoi romanzi ha sempre affermato che il lieto fine trionferà sempre, magari non sarà facile raggiungerlo, ma come sosteneva Jane Austen, anche i suoi personaggi avranno sempre ciò che desiderano. Nella vita lavora a stretto contatto con i bambini e si diletta con vari hobbies. La lettura l’accompagna dall’età di dodici anni e non può più farne a meno. Un giorno ha sentito il forte desiderio di mettere nero su bianco le sue emozioni e così ispirandosi ad un sogno è nata la sua prima trama. A distanza di un anno dalla prima pubblicazione, Insieme possiamo volare è il suo secondo romanzo in self-publishing. Della scrittura ne ha fatto un percorso terapeutico, una fonte inesauribile di felicità.