venerdì 7 settembre 2018

Gruppo di lettura: La chimera di Praga di Laini Taylor (capitoli 1-6)


Oggi iniziamo a leggere i primi capitoli della saga di Laini Taylor: La chimera di Praga.



Per questa lettura di gruppo siamo in tante, quindi ogni tappa sarà presentata da due blog. La comandante Chiara (La lettrice sulle nuvole) ha suddiviso i capitoli tra le partecipanti. Per confrontarci e per parlare del libro, useremo le tappe di questo GdL, ma anche il gruppo Facebook che è stato aperto per questo scopo.

Autrice: Laini Taylor

Titolo: La chimera di Praga

Editore: Fazi

Data di pubblicazione: 11 febbraio 2016

Pagine: 383

Karou ha 17 anni, è una studentessa d'arte e per le strade di Praga, la città in cui vive, non passa inosservata: i suoi capelli sono di un naturale blu elettrico, la sua pelle è ricoperta da un'intricata filigrana di tatuaggi, parla più di venti lingue e riempie il suo album da disegno di assurde storie di mostri. Spesso scompare per giorni, ma nessuno sospetta che quelle assenze nascondano un oscuro segreto. Figlia adottiva di Sulphurus, il demone chimera, la ragazza attraversa porte magiche disseminate per il mondo per scovare i macabri ingredienti dei riti di Sulphurus: i denti di ogni razza umana e animale. Ma quando Karou scorge il nero marchio di una mano impresso su una di quelle porte, comprende che qualcosa di enorme e pericoloso sta accadendo e che tutto il suo universo, scisso tra l'esistenza umana e quella tra le chimere, è minacciato. Ciò che si sta scatenando è il culmine di una guerra millenaria tra gli angeli, esseri perfetti ma senz'anima, e le chimere, creature orride e grottesche solo nell'aspetto esteriore; è il conflitto tra le figure principi del mito cristiano e quelle dell'immaginario pagano. Nel disperato tentativo di aiutare la sua "famiglia" Karou si scontra con la terribile bellezza di Akiva, il serafino che per amore le risparmierà la vita.

Per questa lettura saremo Cristina Benedetti e la sottoscritta a parlare dei primi sei capitoli. Fin da subito posso dire che i primi capitoli mi sono piaciuti.

Da qui: ATTENZIONE SPOILER, cercherò di riassumere i capitoli dal 1° al 6°


Capitolo 1

Ci immergiamo fin da subito nell’atmosfera magica della città di Praga. Incontriamo Karou, una bella ragazza dai capelli blu, che sta recandosi a scuola.

Capitolo 2

A lezione di “disegno dal vero”, Karou trova la sua amica Zuzana. Zuzana e i compagni di Karou guardano le storie che la ragazza disegna sul suo album, dove i protagonisti sono personaggi strani, misteriosi. Mentre i ragazzi chiacchierano, entra la professoressa con il nuovo modello, che altri non è che Kazimir, l’ex fidanzato di Karou. Kaz è un bel ragazzo, il cui fisico ricorda i modelli di Michelangelo.

Capitolo 3

Disegnava in continuazione, non soltanto Sulphurus e le altre creature della sua vita segreta, ma scene e persone del mondo normale.

Mentre disegna, Karou pensa al giorno in cui aveva incontrato Kaz e ripensa anche alle sue bugie. Quindi inizia ad esprimere piccolissimi desideri punitivi… Vuole punire Kaz per averle “rubato” la verginità.

Per esprimere i desideri usa le perline che le concede Sulphurus e, usandole, ricorda i consigli e le raccomandazioni del Mercante di Desideri.

Capitolo 4

Dopo le lezioni, Karou e Zuzane si recano nel loro ristorante preferito, Poison Kitchen. La loro amicizia è nata lì e quel loro stare insieme, dopo le lezioni, le unisce sempre di più.

All’improvviso nel locale entra un “quasi-corvo”. È Kishmish, il messaggero di Sulphurus. Karou deve fare una commissione.

Essere amica di Karou significava anche rassegnarsi a non conoscerla mai fino in fondo.

Capitolo 5

Karou si reca alla porta che la conduce nel mondo dove è cresciuta: Altrove.

Qui incontriamo, in prima battuta, Sybilis, il guardiano della porta. Poi conosciamo Sulphurus e iniziamo a comprendere il suo legame con Karou. Inoltre viene svelato nel dettaglio l’aspetto di questi nuovi personaggi. Quindi viene spiegato il “valore” dei desideri: parvix, desideri molto piccoli (es. far venire il prurito); shing di bronzo, desideri un po’ più grandi (come i capelli blu); gavriel, il secondo più grande desiderio (forse può donare l’invisibilità). Tutto questo per inserirci in un mondo non umano, dove gli abitanti hanno un aspetto strano, sono diversi.

Sulphurus era un mostro

Se lui, Sybilis, Twiga e Yasri avessero vagato fuori dal negozio, è così che gli umani li avrebbero chiamati: mostri. Demoni, forse, o diavoli. Loro chiamavano se stessi Chimere.

Sulphurus affida a Karou una commissione che la porterà a Parigi.

Capitolo 6

La commissione si rivela essere la partecipazione ad un’asta illegale. Qui Karou deve prendere due zanne di elefante africano lunghe due metri.

Mentre torna al portale, ricorda episodi passati e si perde in considerazioni. Soprattutto evidenzia di sentirsi come se le mancasse qualcosa...

La sua vita era questo: magia, vergogna, segreti, denti e un profondo, lancinante vuoto al centro del suo essere, dove, con assoluta certezza mancava qualcosa.

Karou era tormentata dall’inconscia consapevolezza di non essere intera.



Fin qui ho raccontato cosa è successo in questi primi sei capitoli, ora mi lascio andare ad alcune considerazioni personali… Io amo Praga. L’ho visitata qualche anno fa e ne sono rimasta affascinata. Posso dire che, attraverso le descrizioni dell’autrice, ho rivissuto le sensazioni provate passeggiando per la città. Praga è magica e misteriosa, e questo aspetto rivive nelle parole dell’autrice.

Mi piace lo stile della scrittura, è chiaro e coinvolgente, fa scoprire le cose piano piano, ti introduce nella storia e ne rimani avvolto.

I personaggi sono ben presentati; in questi primi capitoli li conosciamo e l’autrice li descrive talmente bene che non si fatica a immaginarli.

Karou sembra una ragazza cinica e distaccata, in realtà è un’adolescente piena di domande e interrogativi. Mi piace molto!

Mi piace anche Zuzana, ma soprattutto la loro amicizia.

Sulphurus mi mette un po’ di agitazione, più per l’aspetto inquietante che per altro. Del resto lo abbiamo appena conosciuto!

Il capitolo che mi è piaciuto di più è il quarto. In questo capitolo intuiamo alcune cose: Karou non è umana, le succedono cose strane, è capace di esprimere desideri (che si realizzano) e ogni tanto deve compiere qualche commissione misteriosa.

Siamo all’inizio, ma sono curiosa di andare avanti. Giuro che mi sono imposta di fermarmi, perché la tentazione di andare avanti era tanta!!!

In attesa di conoscere il vostro pensiero… lascio il calendario per le tappe di questo GdL. Soprattutto vi ricordo di andare da Cristina per leggere il suo punto di vista in merito a questi primi capitoli.



Le Fan Art presenti sono prese da Pinterest.


38 commenti:

  1. Specifichiamo: io ho fatto divisione tappe. Però se non va bene è stata Chiara :P A parte tutto bella tappa e che inizio!

    RispondiElimina
  2. Ohhh comei piace questo gdl!
    Ho adorato questi primi capitoli in cui sono introdotti alcuni personaggi. Mi piace Zuzana e Karou sicuramente è una persona che ci riserverà molte sorprese.

    RispondiElimina
  3. Questi primi sei capitoli sono volati via in un battibaleno e sono curiosa di proseguire: il personaggio di Karou mi è piaciuto subito perché mi è sembrata una ragazza tosta anche se poi si percepisce una vena di malinconia. Devo dire che, pur meritandoselo, Kaz mi ha fatto un po' pena. E che dire di Praga....è una città che vorrei visitare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, a me Kaz non ha fatto per niente pena… è il classico ragazzo che siccome è bello pensa di fare tutto quello che gli pare

      Elimina
    2. Concord!Karou è stata anche troppo gentile ! Troppo farfallone ed impegnato a pensare a sé .

      Elimina
  4. COme ho detto da Cristina Praga deve essere una città bellissima, quando non sei sommersa dalla neve e fa un freddo becco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho vista senza neve, ma per fare freddo lo faceva

      Elimina
  5. Bella tappa, tutti i personaggi sono molto promettenti e non vedo proprio l'ora di proseguire conb la lettura!! 😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io pure… infatti oggi vado una po' avanti con la lettura, mi sono fermata in attesa della tappa, ma è stato un grosso sacrificio...

      Elimina
  6. Ho iniziato a leggere fantasy da pochissimo, spinta anche da Chiara e dai suoi GDL. Devo ammettere che questi primi 6 capitoli mi hanno molto coinvolta. La storia mi sembra davvero interessante e imprevedibile, ricca di dettagli che fanno sorgere nel lettore tutta una serie di domande. I personaggi, da quel poco che ho letto, sembrano ben caratterizzati e anche loro ben calati nel contesto narrativo. Praga poi è meravigliosamente magica! Non vedo l'ora di proseguire, anzi, lo faccio subito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il fantasy piace molto. Qui la storia è molto "curiosa".

      Elimina
  7. Mi preparo a proseguire la lettura.
    Meno male che i libri sono magici. Chissà se viaggerò mai, ma tra una lettura di luglio e questa Praga l'ho respirata.
    La storia prosegue ed avvolge senza farci rendere conto. Non è un talento comune, soprattutto in un fantasy dove bisogna pensare all'aspetto magico, alla coerenZa dei fatti, alle caratteristiche dei personaggi , legami quant'altro.
    Poi qui i personaggi sono molto. ..singolari. su Karou ci sarà molto da scoprire, ma la sua famiglia adottiva è tutta un programma.
    Ho già letto il libro, ma mi farò trasportare nuovamente. Credo sia la volta buona, se non altro per essere più entusiasta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non lo ho mai letto e quindi sono molto curiosa di andare avanti

      Elimina
  8. Anche a me sono molto piaciuti questi primi sei capitoli e non vedo l'ora di andare avanti con la lettura! Mi ispira troppo Praga adesso! 😻

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che siamo stati tutti catturati da questa storia

      Elimina
  9. Ciao Manu!
    Anche io come te sono stata a Praga, ed è un sogno leggere questo libro e sentirsi di nuovo in quelle strade magiche.
    Sulphurus ha un aspetto inquietante ma secondo me per Karou è un po' come un papà, apparentemente autoritario con un cuore grandissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Praga è esattamente così, praticamente sto passeggiando per quelle vie insieme a Karou.
      Sulphurus (a parte il nome che tutte le volte che lo leggo o lo scrivo mi fa ridere) ha un aspetto davvero spaventoso, sicuramente ha l'animo più buono di quello che può sembrare. Non resta altro che leggere i prossimi capitoli

      Elimina
  10. Il libro si legge davvero velocemente e, infatti, ho faticato per non andare avanti con i capitoli. XD
    Comunque mi sta piacendo un sacco e la protagonista mi intriga parecchio!

    RispondiElimina
  11. Anche io mi sono dovuta imporre di fermarmi ieri ma oggi andrò avanti ad ogni minuto libero. Sono troppo curiosa e voglio avere risposte. Mi sa che l'anno prossima Praga sarà una delle tappe di vacanza 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi infatti non mi trattiene nessuno… Praga vorrei tornarci, la guarderei con occhi diversi.

      Elimina
  12. Arya, come te mi sono imposta di aspettare il resto del gruppo per leggere insieme, ma oggi vado sicuramente avanti un po'… sarà dura fermarsi al capitolo 12.

    RispondiElimina
  13. Bellissima recensione e stupendi i disegni. ..complimenti e grazie

    RispondiElimina
  14. Mai andata a Praga, ma nemmeno mi ispirava. Ora? Nuova meta decisa per delle prossime vacanze!

    RispondiElimina
  15. hai trovato delle immagini perfette! Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi sono lasciata ispirare da quello che immaginavo mentre leggevo i vari capitoli… Pinterest è una miniera d'oro

      Elimina
  16. Praga deve essere proprio bella e misteriosa! Mi piacerebbe andarci.
    Riassunto dei primi 6 capitoli: wow! La Taylor ci da sotto coi misteri e col non detto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Taylor ti lascia sempre in sospeso, dice tanto, ma c'è sempre qualcosa da svelare

      Elimina
  17. Avevo provato a leggere il libro almeno altre due volte negli anni passati,ma mi ero fermata sempre al primo capitolo! Ora non riesco a fermarmi😩😩😩il POTERE dei libri😍😍😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NO NO è la frusta di Chiara… ahahah
      Io non lo conoscevo, ma devo dire che mi piace molto

      Elimina
  18. Bellissima tappa e condivido le tue riflessioni. Anche se sono solo i primi capitoli l'attenzione è già alta e la scrittura dell'autrice è perfetta: le descrizioni non rallentano il ritmo e i personaggi sono già caratterizzati molto bene. Non conoscevo la Taylor ma sono contenta di essermi unita a voi: la lettura promette molto bene.

    RispondiElimina
  19. Mamma mia! Non pensavo ed invece sto libro mi sta prendendo tanto!!! :)

    RispondiElimina
  20. Ok, Sto recuperando!
    Al momento sulla storia non mi esprimo perché non so cosa pensare (alias mi lascia indifferente). Diciamo che avrei bisogno di leggere qualche capitolo in più. L'ambientazione è sicuramente l'aspetto che mi ha colpito di più.

    RispondiElimina